• 0422 18 33 750
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Blog

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

internet delle cose in agricoltura

Fieragricola a Verona

Il road show di Fieragricola ha fatto tappa a Verona dal 31 gennaio al 3 febbraio 2018. La fiera agricola di Verona è stata una manifestazione importante che ha registrato oltre 130.000 presenze. Molti i convegni a fare da cornice all'evento: la tecnologia come tema di fondo.

Fieragricola: le tecnologie secondo Diecipoints


 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Smart city

Da tempo si parla nell’ambito della digital transformation delle smart cities: le città intelligenti.

Cos’è una smart city? Ecco come riconoscerla

Una città intelligente è una città che garantisce una elevata qualità della vita a tutti i soggetti che la compongono: dai cittadini alle imprese alla pubblica amministrazione massimizzando e distribuendo e riutilizzandorisorse con l’obiettivo di facilitare la vita in città.

Smart city: le cinque cose da sapere

Cosa serve per definire “smart” una città?

Per avviare il processo di “intelligenza cittadina” gli elementi sui cui è necessario lavorare sono: l’economia locale, la mobilità, la pubblica amministrazione o governance, ambiente, servizi.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

intelligenza artificiale

Chatbot e innovazione

Innovare vuol dire trovare nuovi modi di utilizzare gli strumenti a disposizione. Il cognitive nell’ambito dell’intelligenza artificiale passa attraverso la sperimentazione di massa chiamata ChatBot:   programmi pensati per interagire con gli utenti

La maggior parte di noi parla con i nostri computer su base semi-regolare, ma ciò non significa che la conversazione vada a buon fine e restituisca la giusta risposta. Chiediamo a Siri informazioni metereologche, o chiediamo ad Alexa di farci ascoltare della musica, ma non ci aspettiamo di più. Ponendo domande più complesse i vari assistenti virtuali come Siri o Alexa vanno in crisi.  Facebook, però, è determinato a colmare questo gap: qualche giorno fa ha presentato un nuovo strumento di ricerca che la società spera possa accelerare la marcia per creare un AI (intelligenza artificiale) veramente conversazionale.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Smart city

Un gruppo di Sensori che inviano segnali semplici alla nuvola attraverso una specifica connettività che finisce in una piattaforma web/mobile è una rappresentazione semplificata di un Sistema IoT.

Perché adesso se ne parla tanto?

La tecnologia coinvolta consente attualmente la possibilità di connettere "le cose" fra di loro e, a sua volta, a un sistema di gestione autonomo. I vantaggi dell'autogestione dei nostri oggetti, qualunque essi siano, ci fa capire lo straordinario vantaggio che comporta - soprattutto a livello dei costi -. Altrimenti, in assenza dell'IoT, la sorveglianza e gestione delle nostre cose deve essere fatto esclusivamente dall'uomo, togliendolo di realizzare altre compiti con maggiore valore aggiunto.

In cosa è diverso dal tradizionale sistema di comunicazione?

Se viene fatto un paragone, il nostro sistema comunicazionale ha avuto una crescita incredibile: abbiamo iniziato con il telegrafo, successivamente al telefono che ha regnato a lungo fino all'arrivo dell'internet e dei dispositivi smart devices. Nell'IoT, in determinate architetture, siamo -volutamente- come al telegrafo perché il messaggio che trasmettono "le cose" è proprio elementale (binari) che è sufficiente a quanto serve per il monitoraggio degli oggetti.


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

user experience design per le PMI

Da tempo si parla di User Experience, acronimato con UX, che vuol dire disegnare l’esperienza che il cliente avrà nel rapporto con il brand, nell’utilizzo di un suo servizio o di un suo prodotto. Per molte aziende l’individuazione dell’esperienza del cliente rappresenta un elemento cardine nello sviluppo della propria strategia, per altri un vero e proprio scoglio da superare.

Il grosso errore che spesso si fa è quello di porre al centro il proprio brand o il proprio prodotto, e di tralasciare completamente il cliente. Il punto focale sta proprio qui: spostare il punto di vista sulle persone, indipendentemente dal fatto che queste possano essere clienti finali o aziende.  Questo primo passo permetterà al brand di concentrarsi sulla differenziazione dei clienti invece che sulla creazione di prodotti differenziati.

Vari possono essere gli elementi che compongono il complesso puzzle della User Experience, ma due sono gli elementi imprescindibili: Personas e Customer Journey


© 2021 Diecipoints Srl - Treviso - ITALIA. All Rights Reserved. Powered by Diecipoints