Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Tali cookie non ci permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Cliccando su "Ok" acconsenti all'utilizzo dei cookie. 

Fieragricola: Diecipoints parla di tecnologia

internet delle cose in agricoltura

Fieragricola a Verona

Il road show di Fieragricola ha fatto tappa a Verona dal 31 gennaio al 3 febbraio 2018. La fiera agricola di Verona è stata una manifestazione importante che ha registrato oltre 130.000 presenze. Molti i convegni a fare da cornice all'evento: la tecnologia come tema di fondo.

Fieragricola: le tecnologie secondo Diecipoints

Verticalizzazione di filiera, innovazione e tecnologia per interpretare il comparto agricolo: questo il perimetro dei convegni. Diecipoints è intervenuta all'interno del convegno "Agricoltura vs Clima: innovazione arma vincente" facendo un focus su come la tecnologia possa aiutare il moderno farmer.

Precision Farming

L'intervento guidato da Fabian Santecchia - Data Engineering Expert - si è mosso all'interno di due temi: Internet of Things e Cognitive. L'internet delle cose e l'intelligenza artificiele possono essere considerate i sentieri da percorrere per far evolvere l'agricoltura di precisione. La strada della tecnologia, in agricoltura, è da tempo percorsa attraverso l'utilizzo di droni per agricoltura, la navigazione satellitare per il controllo di alcuni macchinari agricoli. Questi due aspetti da soli, non sono sufficienti agli scopi di una vera precision farming.

Agricoltura e tecnologia

L'agricoltura di precisione si basa su tre momenti precisi: Acquisizione dei dati, Elaborazione dei dati, Risposta operativa e gestionale. L'internet delle cose ed il cognitive possono massimizzare questi tre momenti. 

Internet delle cose

Nell'ambito dell'agricoltura, spiega Fabian Santecchia, non è da interpretarsi solo con un approccio di tipo domotico, ma un approccio più allargato: le piante producono dati, il terreno produce dati, l'acqua produce dati: avere la possibilità di prelevare e collezionare questi dati, costituirà il vero primo passo verso l'agricoltura di precisione e rappresenterà un vantaggio competitivo non indifferente per l'azienda che si strutturerà per farlo.

Cognitive

L'organizzazione dei dati all'interno di una datawarehouse, di un sistema organizzato, permetterà all'azienda agricola di poter prendere decisioni con approccio cognitive: i dati prelevatio ed opportunamente organizzati proporranno risposte adeguate ed aiuteranno il farmer ad ottimizzare l'intera attività.

In sintesi l'internet delle cose aiuta a prelevare i dati dalla fattoria, il cognitive renderà intelligente la fattoria.

Il comparto agricolo è un comparto ad elevata potenzialità in termini di digitalizzazione aziendale: trovare un partner che aiuti l'imprenditore verso il nuovo modo di fare business è fondamentale.

Diecipoints, grazie all'esperienza acquisita, riesce a garantire sviluppi personalizzati che si adattano alle reali esigenze dell'impresa. Non vendiamo pacchetti già preconfezionali, ma sviluppiamo soluzioni (sviluppo software, sensoristica, cloud etc.) su misura per le singole realtà imprenditoriali.

Affiancare il cliente in tutte le fasi della progettazione ci permette di realizzare soluzioni tecnologiche dall'elevata customizzazione che si integrano, potenziandoli, con i sistemi informativi già presenti dal cliente.

 

 

Scopriamo insieme le possibilità che il tuo business può avere grazie alla digital transformation!

Scrivici Ora!

 

Business Hours

Il nostro supporto è disponibile nei seguenti orari:

  • Da Lunedì a Venerdì: 9am a 5pm

Se hai qualche domanda scrivici qui.

Dati aziendali

Diecipoints Srl Unipersonale

Via Montello 40 (31100) Treviso – Italia -

Telefono: 0422 18 33 750

CF/P.IVA: IT04585580261